Lotta alle mafie, la pressione dello Stato sta dando grandi risultati. Ecco i dati

27 05 2009

IL FAZIOSO LIBERALE SI TRASFERISCE

IL NUOVO INDIRIZZO DEL SITO E’ http://www.ilfazioso.com

Giorno dopo giorno si susseguono arresti di latitanti, retate, sequestri e confische di beni. E il ministro Maroni rivendica il successo della lotta alla criminalità organizzata

Non passa giorno senza che non ci siano azioni della Polizia e dei Carabinieri contro la criminalita’ organizzata. Per questo, stiamo vivendo da questo punto di vista una stagione fortunata. Sono oltre settanta i latitanti catturati nei primi mesi di quest’anno nell’elenco dei cento piu’ pericolosi criminali. Inoltre, vi sono state “oggi e ieri altre due operazioni che hanno portato a sgominare delle bande criminali affiliate alla camorra e alla mafia”. Maroni ha aggiunto: penso che in nessun periodo come in questo la pressione dello Stato contro la criminalita’ organizzata stia portando a grandi risultati

Nel particolare

Nell’ultimo anno la mafia ha ricevuto colpi durissimi dallo Stato. Sequestrati oltre 4 miliardi di euro nel 2008, tre volte di piu’ dell’anno precedente. Tutti i beni sequestrati sono immediatamente a disposizione delle forze dell’ordine per la lotta alla mafia. Una lotta – sottolinea – che deve essere senza quartiere e che da’ risultati. Il governo e il Parlamento hanno lavorato e continueranno a lavorare in questo senso”.

Maroni, quindi, segnala che dall’inizio dell’anno sono state arrestate 1.088 persone, ci sono state 93 operazioni di polizia e sono stati arrestati 70 latitanti, 5 dei quali inseriti nei programmi di ricerca fra i 30 piu’ pericolosi, e sono stati sequestrati oltre 1.000 beni per un valore di 330mila euro. Solo a Palermo ci sono state 12 operazioni della polizia contro la mafia e sono state arrestate 129 persone tra cui 5 latitanti.

Bisogna ammettere che le forze dell’ordine stanno registrando grandi risultati. Lodevole anche l’operato in primis del ministro Maroni e del governo. Non per niente il 41bis è diventato legge con i governi di centrodestra. In questa legislatura ci sono stati i 2 decreti sicurezza con l’aumento delle pene per i reati di mafia e il divieto di patteggiamento in appello e nel ddl sicurezza ci sarà il più importante pacchetto antimafia dai tempi di Falcone (con l’inasprimento del 41 bis e l’obbligo di denuncia della richiesta di pizzo). Il centrosinistra oltre alle collusioni in Calabria e Campania denunciate da Saviano ha chiuso le supercarceri dell’Asinaria e di Pianosa, ha introdotto il rito abbreviato (cancellando quasi di fatto l’ergastolo), ha cambiato in senso peggiorativo la legge sui pentiti, ha fatto l’indulto.

About these ads

Azioni

Information

12 responses

28 05 2009
tooby

Una bustina di zucchero in trenta tonnellate di caffé. La mafia è composta da migliaia di uomini d’onore e diverse volte tanto di fiancheggiatori. Settanta arresti sono nulla.

Hanno sequestrato 300 mila euro di beni? Peccato che la mafia valga il 7% del PIL, un fatturato di 130 miliardi di euro, e che 300mila euro li usino fumarseli alla mattina dopo colazione. Diviso mille beni, significa che hanno sequestrato roba che vale in media 330 euro. Tuttavia la mafia possiede case, imprese, terreni, chissà quanto denaro hanno accumulato nei conti corrente grazie al traffico di droga e a tutto il resto. E siamo contenti perché sequestrano un po’ di bigiotteria

Ma la cosa più bella sai qual è? Che mentre Maroni si beava, la Giustizia e l’Economia (i ministeri) toglievano ai magistrati le password per accedere ai conti correnti mafiosi. http://blog.tooby.name/politica/i-magistrati-estromessi-dal-controllo-dei-conti-mafiosi/

Queste, caro Fazioso, sono tutte azioni di propaganda: la mafia va colpita dove fa più male, al portafogli, ma questo Stato non lo fa. Perché fin quando gireranno un sacco di soldi, non importa quanti arresti fai, non importa quanti brillocchi sequestri, ci saranno sempre migliaia di persone pronte a uccidere pur di entrare nella più grande impresa italiana.

(Ricordi che è più facile sostituire il capitale umano che quello fisico? ;-) )

28 05 2009
Berluscano

Fazioso continua con il suo strabismo a getto continuo….
come non ricordare che FORZA ITALIA, ovvero il 90% dell’attuale PDL, votò A FAVORE dell’indulto !!!
Inoltre, al di là della propaganda di parte, emergono finalmente i primi studi statistici sui risultati a medio termine del provvedimento.
Come quello del sociologo Giovanni Torrente, che lavorando su dati ufficiali dell’amministrazione penitenziaria, ha constatato che tra coloro che hanno beneficiato dell’indulto si è avuto un tasso di recidiva solamente del 27 per cento, contro una percentuale vicina al 70 per cento dell’epoca precedente !!!
Come non ricordare invece le migliaia di impuniti che ogni anno, grazie all’accorciamento dei tempi di prescrizione voluto in una delle tante norma Salva-Berlusconi, lasciano le aule di giustizia senza nemmeno avere bisogno di un provvedimento di clemenza?
Semplicemente la clemenza se la sono fatti da soli….

28 05 2009
Berluscano

Ah, dimenticavo….
L’obbligo della denuncia del pizzo ESISTEVA GIA’ grazie ai governi di centrosinistra, il governo di destra ha solo cercato di depotenziarlo, riuscendovi solo parzialmente grazie alla levata di scudi da parte della tanto vituperata magistratura, dell’opposizione e di tante organizzazioni che lottano contro la mafia.

28 05 2009
Mic

Mi sa che Berluscano ha ragione, per non parlare poi di questo:

http://www.antimafiaduemila.com/index.php?option=com_content&task=view&id=16284&Itemid=48

e di cose che risalgono ai tempi delle stragi:

http://www.antimafiaduemila.com/index.php?option=com_content&task=view&id=16326&Itemid=48

Fazioso, nelle statistiche che dai non si contano i decreti di archiviazione e delle dichiarazioni dei pentiti d’un certo peso, ti consiglio di guardare i seguenti video disponibili su youtube:

Ti consiglio anche di ascoltare con attenzione cosa diceva Paolo Borsellino:

e ora questo:

Come dico spesso: votavo anch’io Berlusconi, poi ho iniziato ad informarmi su di lui.

Per questo te lo dico, ma senza l’arroganza che vedo in alcuni altri post di siti diversi, perché non sono di sinistra e perché in passato ci sono cascato pure io. Effettivamente in tv non viene detto tutto quello che dovrebbero dire.

Saluti.

28 05 2009
tooby

Fazioso, penso tu abbia un commento in coda.

28 05 2009
Balle spaziali leghiste | L'Olandese volante

[...] Inasprimento della lotta alla mafia [...]

28 05 2009
fazioso

Riuscire a rimanere in tema è faticoso? Ehehe
I dati vedono un aumento netto di arresti di latitanti e sequestri e le norme più dure contro le mafie sono sempre state fatte dal centrodestra mentre il centrosinistra ha sempre cercato di smorzarle (forse perchè ha il record di comuni sciolti per infiltrazioni mafiose?)
Questi sono fatti, poi che anche nel centrodestra ci siano mele marce vicino alla mafia non c’è dubbio cosi come ci sono nel centrosinistra.
Sull’indulto io ero contrario, quindi fi fece un’autentica cazzata. Ho sempre lodato la lega per la coerenza nel suo no.

28 05 2009
tooby

(Sembra il volantino elettorale della Lega che ho qui sulla scrivania: i leghisti non furono gli unici contro l’indulto, ci furono anche gli italiani di valore e qualche cane sciolto di AN).

Comunque c’era da salvare qualche criminale nelle varie amministrazioni locali. Il tutto, ancora, rigorosamente bipartisan.

28 05 2009
fazioso

gli italiani di valore votarono no solamente perchè c’erano i reati finanziari compresi nell’indulto. Per tutto il resto erano favorevoli.
Gli unici contrari tout court erano quelli della lega

28 05 2009
Mic

Confermo che a votare contro l’indulto fossero AN, Lega nord e Italia dei valori.
Ma non c’entra con il post, invece visto che “Questi sono fatti, poi che anche nel centrodestra ci siano mele marce vicino alla mafia non c’è dubbio cosi come ci sono nel centrosinistra” mi pare si sia tutti d’accordo sul fatto di non candidare condannati in via definitiva in parlamento o sbaglio?

Indipendentemente dalla propria orientazione. Sto parlando in modo apolitico ora.

Su wikipedia c’è una lista che indica persone sia da una parte che dall’altra:

http://it.wikipedia.org/wiki/Parlamento_pulito#XVI_Legislatura

28 05 2009
Berluscano

Sottoscrivo in pieno quanto ha scritto Mic.
Al di là del loro pensiero, avremmo il diritto / dovere di essere rappresentati da persone oneste, che mettano il bene pubblico al di sopra dei loro interessi personali, e che sappiano pensare oltre al prossimo sondaggio per mettere in campo politiche reali per il futuro, che sappiano anche mettere in discussione il nostro attuale (ed insostenibile) stile di vita, per il bene nostro e degli altri.
Questo è quello che credo debba fare una classe politica, non occuparsi di veline…..

p.s. grazie a mic per il link, lo consulterò sicuramente

28 05 2009
Mic

“p.s. grazie a mic per il link, lo consulterò sicuramente”

Pergo ;-)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: